I lucchetti di Ponte Milvio su Internet

E’ così nato il sito Lucchettipontemilvio.com che propone una simulazione cinematografica per effettuare una realistica visita "virtuale" sull’antico ponte romano, così com’era prima del crollo del lampione. Ovviamente è anche possibile attaccare un "lucchetto digitale" con la propria dichiarazione d’amore.Flavio Di Pinto, tra i promotori dell’iniziativa, spiega: "L’idea ci è venuta inizialmente alla notizia del furto dei lucchetti, che poi furono fortunatamente ritrovati. Abbiamo dunque pensato di trasferire sul web questa tradizione, per consentire a chiunque nel mondo di lasciare la propria promessa d’amore. Ora, con il crollo del lampione, ne siamo ancor più convinti".Adriano De Maio, un altro degli ideatori, prosegue: "Chiediamo a tutti gli innamorati che hanno scattato una foto davanti al lampione di inviarcela. Inseriremo queste foto nel nostro portale, per lasciare una traccia indelebile di queste promesse d’amore". Concludiamo dicendo che, sempre sul sito, è possibile usufruire di una sorta di "registro ufficiale", con l’elenco aggiornato di tutti i luoghi in Italia e nel mondo dove è scoppiata la "lucchettomania". Non mancano news, curiosità e link interessanti.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > I lucchetti di Ponte Milvio su Internet