IAA: Opel con la nuova Astra e tanto altro

Grande è l’interesse per la nuova Astra a cinque porte in stile Insignia, ma con un’interpretazione diversa, che debutta con una gamma di otto motorizzazioni che vantano un miglioramento del 12% nei consumi di carburante rispetto all’attuale generazione. Numerose le novità tecnologiche in fatto di comfort e sicurezza. Segnaliamo: il nuovo telaio "meccatronico", i sistemi di illuminazione più avanzati, una telecamera frontale che riconosce i segnali stradali e una nuova tipologia di sedili ergonomici.

L’elettrica Ampera è invece una cinque porte e quattro posti anch’essa ispirata al nuovo stile dettato da Insignia e Astra. L’auto utilizza la tecnologia di propulsione elettrica Voltec che, per una migliore autonomia, utilizza l’elettricità quale fonte primaria di energia, mentre la benzina è impiegata per generare energia elettrica.

Ai nuovi motori ecoFLEX e alla tecnologia Start/Stop su tutta la gamma si aggiunge poi la novità della Insignia OPC con motore V6 da 2,8 litri che eroga 239 kW/325 cv e 435 Nm di coppia. La Insignia OPC propone poi la trazione integrale autoadattativa e il differenziale posteriore a slittamento limitato abbinato al sistema elettronico di ammortizzazione Opel FlexRide.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > IAA: Opel con la nuova Astra e tanto altro