Ig Nobel a un italiano per le patatine

Terzo italiano nella storia ad aggiudicarsi il premio, il 38enne Zampini ha ricevuto la statuetta per uno studio realizzato ai tempi in cui lavorava presso l’Università di Oxford. In quel periodo, lo scienziato italiano dimostrò infatti che patatine più croccanti sono anche più appetitose.A dire la verità, come ha sottolineato lo stesso Zampini, lo studio ha indagato gli aspetti multisensoriali del cibo arrivando a importanti conclusioni. Certo è che la giuria dei Premi Ig Nobel ha colto la parte più divertente della ricerca premiando il ricercatore per la dose di humour insita nello studio. Da parte sua, lo scienziato italiano ha ringraziato per il premio.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > Ig Nobel a un italiano per le patatine