Ikee: worm fastidioso per iPhone sbloccati

Va subito sottolineato che Ikee, almeno per il momento, non provoca danni particolari agli iPhone infettati né mette a rischio la privacy dell’utente.La diffusione di Ikee avviene via Internet ed è facilmente riconoscibile, oltre che per il cambio di sfondo del telefonino infettato, anche per la comparsa del messaggio "Ikee is never gonna give you up", frase costruita sul titolo della canzone più famosa di Rick Astley: "Never Gonna Give You Up". Secondo le prime informazioni, il worm Ikee sfrutterebbe le funzionalità SSH per infettare i soli iPhone con Jailbreak (sbloccati).

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Ikee: worm fastidioso per iPhone sbloccati