Il 24 maggio torna la Giornata del respiro

Si rinnova così il momento di confronto e di iniziativa concreta che coinvolge il mondo accademico e politico, insieme alle associazioni di pazienti. Per la 14esima Giornata del respiro, il menu prevede ospedali aperti per spirometrie gratuite, mentre centri universitari ed ospedalieri consentiranno di svolgere esami funzionali e visite mediche gratuite.Già, perchè in pochi sanno che le patologie respiratorie rappresentano uno dei più rilevanti problemi socio-sanitari oggi esistenti in Italia e nel mondo, per il numero di persone che ne sono affette, per l’elevata mortalità e morbilità ad esse associate, per le conseguenze debilitanti che comportano a carico dei pazienti e per gli elevati costi diretti ed indiretti che gravano sulla società.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > Il 24 maggio torna la Giornata del respiro