Il Codice da Vinci diventa un videogioco

Immancabile è la classica lotta contro il tempo, durante la quale il giocatore dovrà essere in grado di anticipare il suo nemico che, come nel libro e nel film, è una società segreta che non si fermerà di fronte a nulla pur di proteggere un mistero celato da secoli.Dopo essersi calati nei panni di Robert Langdon e Sophie Neveu, gli utenti dovranno così risolvere enigmi, raccogliere indizi e affrontare improvvisi colpi di scena esplorando anche luoghi inediti e vivendo esperienze diverse da quelle ritratte nel romanzo e nella versione cinematografica. Tra i collaboratori alla realizzazione del videogioco de Il Codice Da Vinci si segnala Charles Cecil, designer del videogioco acclamato dalla critica "Broken Sword", ma anche il regista Ron Howard, che durante le fasi di lavorazione ha reso possibile garantire che il videogioco fosse considerato componente integrante dell’esperienza cinematografica.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > Il Codice da Vinci diventa un videogioco