Il commissario Montalbano torna nel 2012: un successo senza confini

Montalbano

Salvo Montalbano, alias Luca Zingaretti, non tradirà il suo pubblico. Ritroveremo, infatti, “Il commissario Montalbano” nel 2012 con nuovi episodi pronti a conquistare i fan italiani ed esteri.

Proprio come i libri di Andrea Camilleri, la trasposizione Tv ha raggiunto una notorietà tale da superare anche i confini italiani. Storie, interpreti e bellezze dei paesaggi hanno, infatti, conquistato i telespettatori di Stati Uniti, Canada, America Latina (dalla Colombia in giù), Australia, Francia, Spagna, Finlandia, Norvegia, Danimarca, Svezia, Belgio, Olanda e Lussemburgo. La fiction è inoltre stata trasmessa in Ungheria, Slovacchia, Ex Jugoslavia, Albania, Georgia, Bulgaria, Germania, Inghilterra, Galles, Scozia, Romania e persino in Iran.

“Il successo di Montalbano in questi Paesi – spiega la Rai – dipende anche dalla capacità di rendere efficaci, in una lingua straniera, tutte quelle straordinarie sfumature dello slang siciliano che rappresentano un elemento caratterizzante e imprescindibile della serie. Un difficile compito che fino ad ora pare essere stato ben svolto, anche se la popolarità maggiore è stata raggiunta proprio in quei Paesi in cui il pubblico è abituato a seguire i programmi sottotitolati, come in Australia e nei paesi scandinavi”.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > Il commissario Montalbano torna nel 2012: un successo senza confini