Il diario di Jack: la redenzione dell’agente

Il più grande degli agenti del momento è Jack Giamoro (Ben Affleck), i suoi segni distintivi sono: una carriera al top, denaro ed una moglie meravigliosa Nina (Rebecca Romijn). Ma nella sua vita manca qualcosa, una sensazione di vuoto.Seguendo il consiglio dell’ampolloso e capriccioso Dr. Primkin (John Cleese) decide di tenere un diario segreto che possa permettergli di esplorare le sue inquietudini.La cosa funziona, il diario gli ridona una maggiore fiducia in se stesso, rivalutando così la sua vita e riportandogli alla mente una serie di ricordi tragicomici rivedendo così tutta la sua vita come lo sfogliare di un album di famiglia. Improvvisamente scopre che la sua bellissima moglie lo tradisce con uno dei suoi assistiti, lo scrittore di sitcom Phil Balow (Adam Goldberg), allora la sua vita "perfetta" comincia a sgretolarsi. Le cose peggiorano ulteriormente quando l’ambiziosa giornalista Barbi Ling (Bai Ling) entra in possesso del suo diario che contiene confessioni che possono rovinare sia la sua vita personale che la sua carriera. Jack capirà che solo grazie all’aiuto della sua famiglia e con un ritorno ai valori del suo passato potrà ritrovare la felicità perduta. "Il diario di Jack" arriva al cinema da venerdì 4 luglio.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > Il diario di Jack: la redenzione dell’agente