Il giornalismo partecipativo sbarca su YouTube

La scelta di YouTube arriva in virtù del dilagante successo della moda-modello del giornalismo partecipativo e per una razionalizzazione dei contenuti ormai resasi necessaria in virtù dei numerosi video di notizie caricati dagli utenti, ma che spesso finiscono per confondersi con altri generi di filmati.Per quanto riguarda la versione inglese della sezione Citizen News, la responsabile è l’utente Olivia, alla quale è spettato il compito di inaugurare e presentare il nuovo servizio. Siamo sicuri che, data la popolarità di YouTube e del giornalismo partecipativo, l’idea del colosso del video sharing avrà presto un grandissimo successo.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > Il giornalismo partecipativo sbarca su YouTube