Il ‘Gladiatore’ sconfitto da Pitt e Jolie

Più in generale, si tratta di un fine settimana nero per il cinema americano che per la 16esima settimana consecutiva segna un calo degli incassi. I 51,1 milioni di dollari raccolti nei primi tre giorni da “Mr. & Mrs. Smith” (dati 20th Century Fox) non sono quindi bastati a risollevare il trend negativo degli incassi USA. Dalla 20th Century Fox hanno intanto respinto le voci che davano la presunta relazione tra “Pitt e la Jolie” come un’operazione di lancio della nuova pellicola, indiscrezioni che si sommano ai fatti di cronaca che hanno recentemente riguardato Russel Crowe, anche lui al debutto con il film “Cinderella Man”. Non bastano quindi le vicende personali degli attori a risollevare gli incassi delle pellicole d’oltreoceano. Tornando ai dati del botteghino, vanno poi sottolineate le performance di due new entry: “The Adventures of Sharkboy and Lavagirl in 3D”, un film per ragazzi diretto da Robert Rodriguez, e “The Honeymooners”, remake cinematografico di una famosa serie Tv. Il film di Rodriguez si aggiudica subito il quinto posto con un incasso di ben 12,5 milioni di dollari, mentre per l’ex sit-com c’è un ottima settima posizione, con 5,8 milioni di dollari.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > Il ‘Gladiatore’ sconfitto da Pitt e Jolie