Il nuovo James Bond è Daniel Craig

Prima di Craig e Brosnan, James Bond era stato interpretato da Sean Connery, Roger Moore, George Lazenby e Timothy Dalton. Primo 007 biondo di capelli, Craig è stato l’interprete di film come "Sognando l’Africa" (2000, Declan Fielding), "Tomb Raider" (2001, Alex West), "Era mio padre" (2002, Connor Rooney) e "The Jacket" (2005, Rudy Mackenzie). Presentato in "pompa magna", con tanto di sbarco in stile action movie, presso la Torre di Londra, Craig farà il suo debutto "bondiano" in gennaio, quando inizieranno le riprese del remake di Casinò Royale (1967). Tra le curiosità legate al nuovo capitolo della saga di James Bond, indiscrezioni spiegano che si tratterà di un giovane 007, sprovvisto dei "trucchetti" del celebre gadget-man, "Q". Altre voci accreditano Sienna Miller come probabile "Bond Girl": oltre ad essere un’ex fiamma dell’attore Daniel Craig (i gossip parlano di una breve storia iniziata sul set di "Layer Cake", 2004), Sienna è anche l’ex compagna di Jude Law… uno dei candidati della vigilia al ruolo di James Bond. Niente di male, tranne il fatto che i soliti pettegolezzi attribuiscano la colpa della rottura tra la Miller e Law proprio a Craig. Lo spionaggio è già iniziato…

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > Il nuovo James Bond è Daniel Craig