Il Viagra salva il cuore dallo stress

Sviluppato dal colosso farmaceutico Pfizer,
il prodotto viene utilizzato da un numero sempre crescente di uomini in tutto il mondo. Non sono mai mancate, però, critiche sulla consistenza dei possibili effetti collaterali (per lo più dose dipendenti): congestione nasale, dispepsia, diarrea, cefalea, vomito, vampate, priapismo. Un animato dibattito aveva poi riguardato la presunta pericolosità del Viagra sul sistema cardiovascolare, un’ipotesi che in realtà è stata considerata priva di fondamento in seguito a successivi studi valutativi. Ad oggi, si è invece dimostrato come il farmaco possa essere addirittura benefico per il cuore dei pazienti che ne fanno uso. E’ quanto sostiene David Kass, cardiologo alla Johns Hopkins University School of Medicine a Baltimora, che ha riscontrato questi effetti prima sui topi e poi sull’uomo. Come riporta la rivista specializzata Circulation, il Sildenafil contrasta infatti l’effetto dello stress ormonale suo cuore, evitando sbalzi eccessivi nei battiti e nella forza delle contrazioni cardiache. La pillola blu potrebbe quindi limitare i rischi collegati a eventi come sforzi o forti emozioni improvvise, che possono causare irregolarità nel sistema cardiaco in seguito all’aumento di ormoni come l’adrenalina. Il professor Hopkins, dopo aver testato l’effetto sui topi, ha messo sotto osservazione un campione di 35 uomini e donne, di circa 30 anni e in buona salute. Nei soggetti è stata provocata una reazione simile a quella causata dall’adrenalina, somministrando due iniezioni di dobutamina. Tra le due somministrazioni, una parte del gruppo era stata trattata con Sildenafil, mentre l’altra è stata utilizzata come gruppo di controllo. In questo modo si è potuto registrare che nei soggetti ai quali era stato somministrato Viagra, la dobutamina provocava un aumento del battito cardiaco decisamente minore. Inoltre, il Sildenafil non ha mostrato alterazioni sulle funzioni del sistema cardiovascolare in condizioni normali, dando risultati, peraltro benefici, solo in caso di condizioni di forte stress. Ora non rimane che capire come il Viagra agisca sul cuore, ma è già prevedibile che nel giro di qualche anno la famosa pillola blu acquisisca una connotazione diversa da quella di semplice farmaco per le disfunzioni erettili.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Il Viagra salva il cuore dallo stress