Il vino? Ottimo per combattere la carie

Secondo quanto pubblicato dalla rivista di settore "Journal of Agricultural and Food Chemistry", infatti, un consumo moderato di vino sarebbe di grande aiuto nella prevenzione e nella lotta alla carie, ma anche per contrastare le comuni infezioni alle gengive. Lo studio condotto da Gabriella Gazzani avrebbe infatti rivelato l’efficacia del vino su otto ceppi di streptococchi e su uno streptococco collegato alla formazione di fastidiose faringiti.Dai primi approfondimenti sui test effettuati in laboratorio, i ricercatori dell’Università di Pavia sarebbero giunti alla conclusione che l’azione benefica del vino deriverebbe dalla presenza di sei acidi comunemente presenti nella bevanda. Proprio partendo da questi acidi, tra i quali vanno citati il tartarico e l’acetico, gli scienziati sperano ora di sviluppare nuove soluzioni per combattere carie e infezioni alle vie respiratorie. Lo studio, segnaliamo, è ancora ad uno stadio iniziale.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > Il vino? Ottimo per combattere la carie