In arrivo i distributori di gadget erotici

Alcuni le adorano, vedi Luca e Paolo di Camera Cafè, altri le vorrebbero piene zeppe di frutta fresca, vedi il ministero della salute. Qualcuno, invece, ha deciso di utilizzarle per distribuire prodotti ben più "bollenti". La società  Tabooboo, nota per la commercializzazione di giochi ed accessori dall’altissimo contenuto erotico, ha infatti iniziato ad istallare una serie di distributori automatici di "Sex Toys". Riconoscibili per la colorazione rosa shocking, le macchinette stanno letteralmente invadendo i bar e i locali notturni della Gran Bretagna. E’ possibile scegliere tra numerosi gadget dedicati alla sessualità, a partire da comodi vibratori portatili fino ad arrivare ai più raffinati liquidi lubrificanti, passando per una serie di oggetti in gomma dalle forme più stravaganti. Secondo il quotidiano britannico "The Guardian", quello dei distributori automatici di giochi erotici è un vero e proprio boom, che sta contagiando sia i clienti, sia
i gestori di numerosi locali. Tra i primi ad istallare una delle macchinette rosa shocking , troviamo l’Alphabet Bar di Londra, nel quale ogni giorno entra qualcuno per acquistare i vari gadget della Tabooboo. Tra gli oggetti in vendita, che costano in media 5 sterline, i più gettonati sono i mini vibratori, battuti solamente dagli anelli vibranti per uomo. Secondo Alan Lucas, direttore di Tabooboo, questi distributori arriveranno presto anche negli Stati Uniti e in Italia. Per chi volesse bruciare i tempi e scoprire fin da ora i prodotti disponibili, è sufficiente connettersi al sito tabooboo.com, dove sono presenti foto e prezzi di tutti i gadget. Segnaliamo, infine, una chicca davvero imperdibile: il sito popsutra.com, sempre prodotto dalla società Tabooboo, che offre un simpatico archivio animato delle posizioni e delle abitudini sessuali più ardite.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > In arrivo i distributori di gadget erotici