In caso di malesseri gli italiani consultano il Web

I dati dello studio, presentati durante il Festival della Salute di Viareggio, hanno inoltre evidenziato un aumento delle persone che si rivolgono al medico in caso di "malesseri non gravi".Secondo Carla Collicelli, vicedirettore del Censis, ciò che emerge è dunque "un chiaro segnale di immaturità nella scelta comunicativa" degli italiani in caso di malesseri e disturbi.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > In caso di malesseri gli italiani consultano il Web