In futuro abbronzati senza sole o lampade!

Pubblicato sulla rivista scientifica Genes & Development, lo studio dei ricercatori del Cutaneous Biology Research Center del Massachusetts General Hospital è stato effettuato sui topi di laboratorio, dove è stata individuata l’azione dell`enzima "PDE-4D3" sulla pigmentazione. Disattivando l’enzima, attraverso apposite sostanze, nel giro di pochi giorni gli studiosi hanno potuto notare un colorito assai più scuro della pelle dei topolini "trattati" rispetto agli altri.E’ ancora presto per dire se il trattamento funzionerà anche sull’uomo, ma in caso affermativo la scienza avrebbe un’arma in più bella prevenzione delle neoplasie dovute alla sovraesposizione ai raggi UV.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > In futuro abbronzati senza sole o lampade!