In ufficio: quando l’amore sboccia tra colleghi

Secondo il sondaggio realizzato dal Club per single Eliana Monti, infatti, ben il 32% degli spiriti liberi ha affermato di aver avuto una relazione con un collega o con un superiore. Secondo la maggior parte degli intervistati, a far scattare la scintilla tra le mura aziendali è il tanto tempo trascorso insieme (21%), gli obiettivi e gli interessi in comune (19%) e la condivisone di momenti difficili (10%)."L’ufficio è uno dei luoghi in cui è più facile trovare l’amore – spiega Eliana Monti – sia perché è l’ambiente in cui si trascorre la maggior parte del proprio tempo, sia perché si ha occasione di incontrare persone che condividono i nostri interessi e passioni. Chi frequenta lo stesso ambito professionale ha alle spalle un bagaglio formativo e di esperienze comune. Sulla base di questo possono nascere interessanti relazioni. L’importante è saper scindere il proprio tempo libero da quello del lavoro".I single intervistati, infatti, hanno affermato che le difficoltà di una storia d’amore tra colleghi sono legate principalmente all’incapacità di "staccare la spina" dal lavoro (20%), all’invadenza di capi e collaboratori (16%), alla gestione dello stress connesso all’attività lavorativa (13%).Un’altra difficoltà per le coppie nate in ambito professionale è rappresentata dai pettegolezzi di capi e colleghi, soprattutto quando i partner occupano posizioni distinte all’interno della gerarchia aziendale. Per evitare situazioni scomode ben il 58% di coloro che hanno avuto una relazione in ufficio, hanno preferito non uscire allo scoperto e vivere la storia in clandestinità.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > In ufficio: quando l’amore sboccia tra colleghi