Influenza A: i vaccini in due fasi distinte

Per quanto riguarda i soggetti che potranno vaccinarsi contro l’influenza A/H1N1, i primi ad averne diritto (gratis) saranno gli operatori sanitari e coloro che rientrano nelle categorie a rischio. Dosi pronte quindi per medici, personale delle Asl e per coloro che lavorano negli uffici postali.Altre 16 milioni di dosi arriveranno poi a gennaio 2010, in una seconda fase in cui il vaccino sarà invece destinato alla popolazione di età compresa tra i 6 mesi e i 27 anni.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Influenza A: i vaccini in due fasi distinte