Influenza: la prevenzione inizia a tavola

L’organizzazione agricola, anche quest’anno, vuole ribadire l’importante ruolo anti-influenzale di prodotti naturali come kiwi, arance e dei molti altri frutti delle campagne dall’elevato contenuto in vitamina C. ‘’Uva, peperoncini, peperoni, cavoli, spinaci, broccoli, radicchio, pomodori, sedano, cachi, fichi d’India ed anche mele – sottolinea Coldiretti -sono solo alcuni esempi di frutta e verdura di stagione che possono garantire un apporto rilevante di vitamine di fronte all’avanzare dell’influenza’’. Proprio dall’alimentazione può, infatti, arrivare un primo valido aiuto contro i fastidiosi mal di gola, febbre, disturbi intestinali, nausea e dolori muscolo-scheletrici tipici di stagione. Da non sottovalutare, inoltre, il contributo del cavolo, ricco di ferro, vitamina C e preziosi sali minerali. Diverse le proprietà di questo ortaggio, che cotto a vapore si rivela molto efficace contro le affezioni delle vie respiratorie e alcuni disturbi intestinali, mentre il suo succo di distingue per le proprietà antinfiammatorie e antidolorifiche, per essere utilizzato, ad esempio, per i massaggi. Per quanto riguarda le foglie, una volta riscaldate e applicate sulla parte indolenzita, calmano il dolore.Non meno ricchi di proprietà benefiche sono: la cipolla, un antisettico naturale, è espettorante, disinfetta l’intestino e cura i geloni; le mele e le pere, aiutano a mantenere sani i polmoni e le vie respiratorie; il sedano, un drenante particolare delle vie respiratorie; l’aglio, molto efficace per combattere catarri bronchiali, febbri, ed è un ottimo antisettico contro le malattie infettive. Inoltre, l’aglio – rende noto la Coldiretti – può contrastare fastidiosi dolori alle ossa e ai muscoli, se schiacciato con olio di oliva caldo e limone può essere utilizzato per massaggiare la parte dolorante. Queste sono solo alcune delle proprietà benefiche dei prodotti di stagione, naturalmente buoni e salutari.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > Influenza: la prevenzione inizia a tavola