Internet e Adsl: bene l’Europa, male l’Italia

In un’Europa sempre più "digitale" rispetto a USA e Giappone, con oltre la metà dei cittadini (56%) che utilizzano la rete regolarmente, l’Italia si distingue ancora per la situazione ricca di contrasti.Se per la diffusione dell’Adsl e l’utilizzo in ambito aziendale occupiamo posizioni discrete (pur senza eccellere), siamo invece l’ultimo Paese in fatto di download di servizi e contenuti da casa. L’Adsl "domestica" è ancora poco diffusa ed è questa la base di problemi come lo scarso accesso ai contenuti digitali e, più in generale, a Internet da casa. Pur in crescita, la diffusione dell’Adsl nelle abitazioni degli italiani è di circa quattro punti percentuale al disotto della media europea.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > Internet e Adsl: bene l’Europa, male l’Italia