Internet in Gran Bretagna: è sorpasso sulla Tv

Lo studio, condotto dalla società di ricerca Screen Digest su commissione di Google, ha registrato che gli inglesi trascorrono in media 164 minuti al giorno navigando su Internet, mentre alla televisione ne vengono dedicati "appena" 148. Collegarsi alla rete Web rappresenta addirittura una delle maggiori attività quotidiane dei britannici, preceduta solamente dal dormire e dal lavorare. Va inoltre sottolineato come il tempo dedicato ad Internet esprima un trend in decisa crescita, confermato dalle dichiarazioni dei due terzi degli intervistati che ammettono di aver aumentato l’utilizzo di Internet proprio nell’ultimo anno. A livello territoriale, l’indagine registra un maggiore attaccamento al Web da parte dei londinesi e degli scozzesi, che in media dedicano ad Internet 40 minuti in più rispetto a chi risiede nel nord-ovest della Gran Bretagna. Ad aver rallentato la diffusione di Internet, almeno fino ad oggi, sarebbero stati i limiti imposti dalla tecnologia, ora superati grazie all’avvento della banda larga domestica. E’ quanto sostiene Arash Amel, analista della Screen Digest, la società che ha condotto il sondaggio su 1.100 sudditi di sua Maestà. Dello stesso avviso anche Richard Gregory di Google UK, che conferma come la banda larga stia aiutando le persone ad interagire in modo diverso con la rete.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > Internet in Gran Bretagna: è sorpasso sulla Tv