Io e Marylin, il nuovo film di Pieraccioni

Con Suzie Kennedy, Biagio Izzo, Barbara Tabita, Rocco Papaleo, Marta Gastini, Francesco Pannofino, Francesco Guccini, Massimo Ceccherini e con Luca Laurenti, oltre allo stesso Leonardo Pieraccioni, "Io e & Marylin" ci porta a Firenze ponendoci subito una domanda: si può chiamare, durante una goliardica seduta spiritica tra amici, Marilyn Monroe? Si lo si può fare. Ma c’è di più… lei può anche arrivare!Ed è così che il nostro Gualtiero se la ritrova in casa. La può vedere solo lui, parlarci solo lui e ai carabinieri chiamati quando ancora credeva che fosse una ladra, non resta che pensare che lui sia un pazzo o solo uno che ha bevuto troppo.Meno male che il nostro Gualtiero è "rincuorato" da Arnolfo, un tipo molto eccentrico che però gli giura che questi fenomeni esistono! Arnolfo per esempio gli confida che aveva avuto in casa per 40 giorni niente meno che Hitler! Gualtiero si rassegna.Anzi forse è meglio dire: ne approfitta. Ha in casa la donna per antonomasia, una diva di grandissima esperienza e allora perché non farsi consigliare da lei per risolvere i suoi fallimenti sentimentali?! L’uomo ha una ex-moglie, Ramona, che lo ha lasciato per andare a vivere in un circo con Pasquale, un domatore napoletano "cazzuto" e spocchioso. Ramona ha portato a vivere con sé nel circo anche la figlia fatta con Gualtiero: Martina. Ora l’uomo, "pilotato" dalla sua nuova amica Marilyn, cercherà in tutti i modi di riprendersi la sua famiglia.Ma ci riuscirà il nostro eroe? E soprattutto: siamo proprio sicuri che Ramona sia la donna che fa per lui o la felicità di Gualtiero è proprio tutta da un’altra parte? Per le risposte l’appuntamento è fissato per venerdì 18 dicembre al cinema con "Io e Marylin".

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Io e Marylin, il nuovo film di Pieraccioni