Ipertensione: un aiuto da cavoli e cereali

In particolare, cavoli e broccoli sono ricchissimi di acido glutammico, una sostanza presente anche nei cereali, in grado di diminuire la pressione sanguigna. Abbinata ad una dieta appropriata e ad attività fisica, questa proteina vegetale può dunque rivelarsi un’arma in più nella prevenzione delle patologie legate all’ipertensione.Segnaliamo che per verificare gli effetti benefici dell’acido glutammico i ricercatori hanno preso in esame i dati raccolti da un campione di oltre 4.500 individui.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Ipertensione: un aiuto da cavoli e cereali