iPhone 3G S si scalda? Ecco cosa dice Apple

In attesa di una soluzione a livello hardware, la stessa Aplle è stata così costretta a rilasciare una nota attraverso il sito del supporto tecnico, dal titolo "Mantenimento di iPhone 3G e iPhone 3GS a temperature operative accettabili".Nella nota, Apple consiglia di utilizzare iPhone 3G e iPhone 3GS in luoghi con temperatura fra 0º e 35º C (da 32º a 95º F). Condizioni di alta o bassa temperatura possono, infatti, ridurre temporaneamente la durata della batteria o causare il malfunzionamento momentaneo del dispositivo. E’ poi consigliato di riporre i dispositivi in luoghi con temperatura compresa fra -20º e 45º C (da -4º a 113º F) e di non lasciarli all’interno di una vettura parcheggiata, poiché la temperatura potrebbe superare questi valori.Se la temperatura interna del dispositivo supera le normali temperature operative, potrebbero verificarsi le seguenti situazioni mentre il dispositivo cerca di regolare automaticamente la temperatura: Il dispositivo interrompe il processo di carica; Diminuisce la luminosità dello schermo; Il segnale del cellulare è debole; Sullo schermo viene visualizzato un avviso relativo alla temperatura con il seguente messaggio "Prima di poter essere utilizzato, iPhone deve raffreddarsi". Guarda le immagini del nuovo iPhone 3G S.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > iPhone 3G S si scalda? Ecco cosa dice Apple