iPhone: niente AppStore per Google Voice

L’innovativo servizio Google Voice offre, infatti, un numero unico per chiamate e sms gratuiti (pubblicità a parte) che rischia di mandare a onte la strategia di partnership tra Apple e gli operatori di telefonia mobile che hanno deciso di investire risorse nel progetto aggiudicandosi esclusive e rapporti privilegiati.A dire la verità, non è il primo caso di cancellazione di un servizio simile dall’AppStore. Già in passato, infatti, la società di Cupertino ha bandito applicazioni per la telefonia e la messaggistica che non si limitavano al solo Wi-Fi. Ora però lo scontro è con Google ed una community di utenti che non intende rinunciare ai servizi di Google Voice.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > iPhone: niente AppStore per Google Voice