iPhone: niente AppStore per Google Voice

L’innovativo servizio Google Voice offre, infatti, un numero unico per chiamate e sms gratuiti (pubblicità a parte) che rischia di mandare a onte la strategia di partnership tra Apple e gli operatori di telefonia mobile che hanno deciso di investire risorse nel progetto aggiudicandosi esclusive e rapporti privilegiati.A dire la verità, non è il primo caso di cancellazione di un servizio simile dall’AppStore. Già in passato, infatti, la società di Cupertino ha bandito applicazioni per la telefonia e la messaggistica che non si limitavano al solo Wi-Fi. Ora però lo scontro è con Google ed una community di utenti che non intende rinunciare ai servizi di Google Voice.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > iPhone: niente AppStore per Google Voice