Istat: in Italia è boom di separazioni e divorzi

In controtendenza con il forte incremento di separazioni e divorzi nell’ultimo decennio è invece il dato che vede le separazioni in flessione nel 2005 rispetto all’anno precedente (-1,1%), mentre i divorzi continuano a crescere (+4,3%). Su 5,6 separazioni e 3,2 divorzi ogni 1000 matrimoni, la tendenza più comune è quella di scegliere la "rottura" consensuale. Ciò vale per l’85,5% delle separazioni e per il 77,6% dei divorzi. Un scelta sulla quale influisce proprio la brevità del procedimento.Infine, tra gli altri dati emersi dall’indagine Istat "Separazioni e divorzi in Italia" ne evidenziamo uno curioso. Il matrimonio in Italia ha, in media, una durata di 14 anni. Per quanto riguarda l’età, al momento della separazione lui ha in media 43 anni e lei 40.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Istat: in Italia è boom di separazioni e divorzi