Italia batte Germania 2 a 0: azzurri in finale

Per gli azzurri si tratterà della sesta partecipazione alla finale di un Mondiale dopo quelle vinte nel 1934 (2-1 alla Cecoslovacchia), nel 1938 (4-2 all’Ungheria) e nel 1982 (3-1 alla Germania Ovest) e le due perse nel 1970 (1-4) e nel 1994 (ai rigori) con il Brasile.Al termine dell’incontro con la Germania, Lippi ha dichiarato: "Sarebbe stata un’ingiustizia non vincere o andare ai rigori e rischiare di giocarci la finalissima come un terno a lotto. È stato giusto avere vinto questa partita perché abbiamo fatto più della Germania. Abbiamo avuto un dominio territoriale pressoché continuo e ce la siamo meritata, credo che nessun tedesco possa dire il contrario". Il CT azzurro ha poi aggiunto: "Vincere in casa loro con 60mila tedeschi che urlavano è stata una cosa bellissima e i ragazzi sono stati fantastici per la personalità incredibile e la grande sicurezza che hanno dimostrato. Adesso però non è ancora finita e dobbiamo provare a completare l’opera".Per Grosso, grande rivelazione di Germania 2006 e nuovo "eroe" del calcio azzurro, c’è tanta incredulità: "Ho poche parole, ma è grande la felicità. Ha vinto il gruppo, dedico il gol a mia moglie alla mia famiglia e ai miei amici".

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > Italia batte Germania 2 a 0: azzurri in finale