Italtel ancora leader EMEA nei Softswitch

La notizia arriva da Infonetics Research, società impegnata a livello internazionale nel settore delle indagini di mercato e nei servizi di consulenza per l’industria delle tlc e del data networking. Kevin Mitchell, analista per Infonetics Research ha dichiarato: “Italtel sta accompagnando il mondo delle telecomunicazioni europee nella migrazione verso le reti di nuova generazione, guadagnando ancora una volta la prima posizione nel mercato dei ricavi nel Softswitch per l’anno 2004. Ci aspettiamo che l’adozione di reti e servizi VoIP da parte dei carrier europei si espanderà ulteriormente nel 2005 e in questo mercato Italtel occupa una posizione di forza.” Proprio Italtel prevede poi un ulteriore incremento della propria quota di mercato nei prossimi anni, grazie anche ai recenti accordi per la fornitura di sistemi Softswitch in Francia, in Belgio ed in Inghilterra. Le reti Voice over IP di Cegetel, primo operatore alternativo di telefonia fissa francese, e Belgacom, gestore incumbent fiammingo, sono e saranno basate sulle piattaforme Softswitch iMSS di Italtel. Sempre Italtel è inoltre diventato partner di Bulldog Broadband, service provider del gruppo Cable & Wireless, che fornisce in Gran Bretagna servizi a banda larga sia per utenti residenziali che business. Claudio Chiarenza, responsabile della Business Unit Products di Italtel, non si mostra sorpreso per il successo di Italtel e sottolinea: “I dati Infonetics non ci sorprendono perché la nostra scommessa, partita nel 1999 con il progetto di una nuova piattaforma di commutazione e networking Voice over IP, già da tempo è stata vinta. La conferma della leadership ci è comunque di stimolo a continuare sulla strada imboccata e a cogliere, con il nostro partner Cisco, le nuove opportunità nel mondo della comunicazione per le imprese.” Infatti, alle ultime commesse vinte da Italtel nel settore delle reti VoIP nazionali e pubbliche, si devono aggiungere le nuove opportunità di mercato che si sono aperte nel mondo Enterprise, che è oggi pronto a recepire le soluzioni di rete VoIP progettate e realizzate da Italtel in collaborazione con Cisco Systems, rinnovato partner strategico per tutti i mercati mondiali del networking voce e dati. Il tasso di crescita del mercato VoIP Enterprise, secondo gli analisti del settore, è di oltre il 40 per cento annuo a partire dal 2004. Per il futuro, Italtel e Cisco sembrano puntare forte su tecnologie come IN-BVS – Integrate Network Business Voice Solutions, in grado di fornire ai service provider soluzioni innovative per le aziende-clienti, attraverso servizi avanzati quali la Web telephony, la video comunicazione IP, la messaggistica unificata utilizzando la tecnologia IP, che consente costi ridotti di investimento e di gestione, aumento della produttività, comunicazione integrata e multimediale.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > Italtel ancora leader EMEA nei Softswitch