It’s Time: nuovo album per Buble’

Per “It’s Time” Bublè ripropone la formula vincente che ha inserito di diritto la sua splendida voce nell’olimpo della musica internazionale. Dai Beatles con “Can’t Buy Me Love”, a Cole Porter con “I’ve Got You Under My Skin”, sino a Leon Russell, Mamas And Papas, Chris Montez, Otis Redding e tanti altri. Non mancherà un tributo ad una delle più belle e famose canzoni italiane di tutti i tempi, in “It’s Time” ci sarà infatti “Quando, quando, quando” di Tony Renis. Il secondo lavoro dell’artista canadese sarà preceduto dal singolo “Feeling good”, la prima traccia dell’album che si compone di 15 canzoni (due dovrebbero essere bunus tracks). La tracklist di “It’s Time” è infatti formata da: “Feeling Good”, “A Foggy Day (In London Town)”, “You Don’t Know Me”, “Quando, quando, quando”, “Home”, “Can’t Buy Me Love”, “The More I See You”, “Save The Last Dance For Me”, “Try A Little Tenderness”, “How Sweet It Is”, “A Song For You”, “I’ve Got You Under My Skin”, “You And I”, “Dream A Little Dream” e “Mack The Knife”. E’ inoltre possibile ordinare il nuovo album di Michael Bublè sul sito di Amazon, raggiungibile a questo link. Le premesse per rivivere il clamoroso successo della prima opera del cantante canadese ci sono tutte, toccherà ora a Michael Bublè confermare quanto di buono ha fatto con il precedente album.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > It’s Time: nuovo album per Buble’