Jack Johnson, il surf in musica

Dopo la parentesi di "Thicker than Water", film sul surf da lui diretto nel 1999, Jack Johnson diventa infatti un musicista originale ed apprezzato. La sua carriera tra le note inizia nel 2001, con l’album "Brushfire Fairytales", seguito nel 2003 da "On and On" e nel 2005 da "In Between Dreams", che lo consacra a musicista di fama internazionale. Autore anche delle musiche del film animato Curious George (2006), Jack è ormai una star, ma il suo cuore non smette di battere per il suo paese, le Hawaii. Dopo il successo di “In Between Dreams” (2005) ed il suo tour europeo di 24 date, tutte sold out, Jack Johnson ha trovato un curioso modo di utilizzare i suoi dischi d’oro e platino (ben 18). Invece di appenderli al muro, ha deciso di rinunciare ai premi per fare invece una donazione al Kokua Hawai’i Foundation. La Kokua Hawai’i Foundation altro non è che l’istituto fondato da Jack e sua moglie nel 2004 per sostenere l’educazione per l’ambiente nelle scuole e nelle comunità delle Hawaii, al quale la coppia si dedica per promuovere l’impegno verso l’ambiente sull’isola. Bene, se ancora non avete capito chi è Jack Johnson, cosa difficile da credere dopo il sold-out del concerto del 9 marzo, ricordiamo che Jack si trova ai vertici delle classifiche radiofoniche con il singolo "Upside Down". Voce morbida e ritmi ammiccanti, Jack Johnson è davvero un fenomeno… della natura.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > Jack Johnson, il surf in musica