Jackson per le preghiere di Wojtyla

A distanza di qualche mese dal processo che lo ha visto protagonista, per Michael Jackson si tratterebbe dell’occasione ideale per dare nuovo lustro alla sua immagine pubblica, dopo l’esposizione mediatica non certo positiva del recente passato. Nello specifico, il progetto della Edizioni Musicali Terzo Millennio, proprietaria dei diritti sugli scritti di Papa Giovanni Paolo II, dovrebbe mettere insieme un gruppo di artisti di fama internazionale per mettere in musica ed intepretare le composizioni scritte da Wojtyla nell’ultima fase della sua vita. Ricordiamo, infine, che Edizioni Musicali Terzo Millennio è l’etichetta musicale del Vaticano e che il progetto fa parte di una campagna di sensibilizzazione contro la fame nel mondo. A confermare la disponibilità di Jackson è stato padre Giuseppe Moscati, di Terzo Millennio. Secondo Moscati, inoltre, la presenza di Jackson non verrebbe ostacolata in quanto "è stato scagionato da qualsiasi accusa".

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > Jackson per le preghiere di Wojtyla