Jailbreak per iPhone: per gli USA si può!

La decisione delle autorità americane è destinata a far discutere, in quanto gli interessi in ballo sono elevati, ma i consumatori da sempre schierati contro i blocchi imposti da costruttori e operatori telefonici hanno oggi una carta in più da giocare.Con ogni probabilità, come spesso avviene in questi casi, si finirà col "patteggiare", con aziende costruttrici, operatori, programmatori e consumatori che troveranno una soluzione in grado di accontentare un po’ tutti. Non resta che attendere i futuri sviluppi della vicenda.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Jailbreak per iPhone: per gli USA si può!