Jessica Alba: la bellezza non è tutto

Intervistata dal settimanale Donna Moderna, Jessica Alba si schiera infatti contro un mondo, quello del cinema che conta, "dove comandano maschi bianchi e se sei una donna non ti è permesso neanche avere un cervello". "Devi solo usare il tuo corpo per andare avanti", dichiara un’arrabbiata Alba. Lei, dal canto suo, ammette anche di non avere forme troppo prosperose e di non amare troppo mettersi in mostra, come invece il ruolo da sex symbol che le è stato ormai affibbiato richiederebbe."All’inizio della carriera è un grande vantaggio – ammette l’attrice – ma con il passare del tempo diventa una gabbia". In particolare, la protagonista di "I Fantastici 4 e Silver Surfer" si scaglia contro paparazzi invadenti e produttori che continuano a proporgli ruoli "soft" da bomba sexy di turno. Il grande desiderio di Jessica, che già vanta una buona esperienza sul set, è dunque quello di essere apprezzata più per le qualità di attrice che per l’immagine da sex symbol.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Jessica Alba: la bellezza non è tutto