Juve e Ranieri: problema contratto

Da una parte la Juventus ritiene infatti risolto il rapporto con l’allenatore e "opzionale" la clausola per un altro anno di contratto, dall’altra Ranieri sostiene di avere diritto ai 3 milioni di euro previsti dalla stessa clausola che lo terrebbe legato ai bianconeri fino al 30 giugno 2010.La questione andrebbe a risolversi nel caso Ranieri trovasse un’altra panchina già per la prossima stagione, ma l’esonero e un la possibilità di un "anno sabbatico" stanno complicando le cose. Secondo quanto dichiarato dagli stessi legali del tecnico romano si tratterebbero solo di schermaglie che preannunciano un’intesa tra le parti, entrambe intenzionate a chiudere presto e bene la delicata questione.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Juve e Ranieri: problema contratto