Juventus: il nuovo tecnico è Ranieri

Questo il commento della società torinese: "Per la Juventus si tratta di una scelta autorevole e pienamente adeguata agli obiettivi e alla tradizione della Società. Un uomo di esperienza e visione internazionale, in grado di far proprie le finalità del piano di sviluppo a medio termine approvato dal Consiglio di Amministrazione. Con Claudio Ranieri si apre una stagione ricca di ambizioni e di nuove opportunità".All’annuncio di Ranieri ha subito fatto seguito la presentazione ufficiale del tecnico, il quale ha dichiarato: "Prima di tutto vorrei ringraziare la Juventus per avermi scelto. Ma anche il presidente del Parma per avermi riportato in Italia, tutta la città e i giocatori per il travolgente finale di stagione che hanno fatto… Sono molto orgoglioso per questa opportunità che mi viene data. Si tratta di un’esperienza bella ed elettrizzante. C’è da lavorare sodo e recuperare posizioni che competono a questa società. Il progetto è ambizioso, ma sono sicuro che faremo bene, i tifosi devono stare tranquilli. Saranno fieri di quello che faremo in Italia e in Europa". Ranieri si è poi pronunciato sull’attesissimo calciomercato che dovrebbe portare nuove forze ad una squadra che, con la retrocessione in Serie B, ha perso molte pedine importanti. L’allenatore si è detto soddisfatto per gli arrivi di Grygera, Criscito e Salihamidzic, ma ha già preannunciato nuovi rinforzi.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > Juventus: il nuovo tecnico è Ranieri