Kate Moss e Sharon Stone hanno venduto all’asta il loro bacio saffico per 45.000 dollari

Kate-Moss-bacia-Sharon-Stone_jugo.it

 Il 5 aprile 2013 l’ AmfAR, organizzazione internazionale senza scopo di lucro che si occupa del sostegno alla ricerca per stroncare definitivamente l’ AIDS, ha organizzato a San Paolo in  Brasile un galà benefico per raccogliere fondi, invitando come madrine ufficiali dell’evento  Kate Moss e Sharon Stone.

Non sappiamo se la modella trentanovenne e l’attrice cinquantaquattrenne abbiano improvvisato o se si fossero messe preventivamente d’accordo, ma fatto sta che, mentre si trovavano al centro del palco elegantemente vestite con abiti da sera lunghi fino ai piedi, si sono esibite in un  bacio saffico  inequivocabilmente appassionato.

Lo scatto fotografico del bacio è stato subito messo all’ asta e acquistato da un uomo presente all’avvenimento, che ha chiesto di non divulgare il suo nome, per la cifra di ben  45.000 dollari, comprensivo di una bottiglia formato magnum di champagne Moet & Chandon, autografata dalle due bellissime donne Kate Moss e Sharon Stone non sono nuove alle  trasgressioni.

La prima fu protagonista negli anni Novanta di due campagne pubblicitarie in cui esponeva il proprio corpo seminudo, una delle quali venne censurata e conseguentemente ritirata.  In seguito, dopo un periodo apparentemente tranquillo, nel 2005 venne fotografata mentre consumava cocaina, il che non arrestò la sua carriera, anzi in breve le consentì di triplicare i suoi guadagni.

Sharon Stone, invece, dopo avere posato per anni come modella, divenne famosa nel 1990 grazie ad un servizio fotografico senza veli apparso sulla rivista Playboy. Si cimentò poi nel lavoro di attrice facendosi notare nel 1992 per la scabrosa interpretazione di una  serial killer bisessuale  nel film dai forti contenuti erotici Basic Instinct. Nel 2005 girò il sequel Basic Instinct 2 con scene di sesso lesbico e di gruppo, meritando il premio Razzie Award come peggiore attrice protagonista. Da tempo promotrice dei diritti della comunità gay, qualche anno fa confessando di essere bisessuale ha dichiarato : “La mezza età è per me un periodo di apertura mentale”.

La fotografia del bacio saffico fra Kate Moss e Sharon Stone è stata, nel giro di qualche ora dallo scatto, postata sul social network Twitter dal giornale online Excelsior e si è così velocemente diffusa in tutto il mondo

 

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Kate Moss e Sharon Stone hanno venduto all’asta il loro bacio saffico per 45.000 dollari