Kimi in Ferrari: ennesima speculazione

Nell’articolo si da per scontato che Kimi Raikkonen sarà "l’investimento per il futuro" della squadra italiana. Non si è fatta attendere una dura replica dei vertici di Maranello, che affermano con un comunicato come Todt non abbia rilasciato alcuna dichiarazione sul pilota finlandese e che quanto attribuitogli dal Bild am Sonntag è assolutamente privo di ogni fondamento. Il nuovo assetto della scuderia Ferrari verrà infatti reso noto non prima di settembre, in concomitanza con il prossimo Gran Premio di Monza. Dare per sicuro un passaggio di Raikkonen al team diretto da Jean Todt rappresenta così l’ennesima speculazione sul mercato piloti della Formula 1. Non rimane quindi che attendere l’appuntamento italiano con il grande Circus della Formula 1, per conoscere chi salirà a bordo delle rosse nel 2007. Sempre senza dimenticare che la Ferrari è ora concentrata su un impegno ben più concreto, ovvero sulla rimonta che gara dopo gara Michael Schumacher sta costruendo ai danni del pilota Renault Fernando Alonso, attuale leader della classifica iridata.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Kimi in Ferrari: ennesima speculazione