Klien e Coulthard i piloti Red Bull

L’italiano Vitantonio Liuzzi, 24 anni, sarà invece il terzo pilota
della scuderia e sarà impegnato come collaudatore ufficiale. La decisione è
stata presa dal team dopo un intenso programma di test. “Fortunatamente -
ha commentato il direttore sportivo Christian Horner – siamo nella condizione di
avere nel nostro team due giovani così talentuosi che hanno ben impressionato durante i test invernali.
Sono molto soddisfatto del lavoro fatto da Christian e Tonio nelle ultime poche
settimane”. Ovvia la soddisfazione espressa anche dal pilota Christian Klien:
“Sono molto felice di avere il privilegio di cominciare a correre per il
team Red Bull Racing nella prima gara a Melbourne. Sono onorato che la decisione
si stata presa in mio favore, questo mi rende anche più motivato”. Il
nostro Vitantonio Liuzzi, che per il momento dovrà accontentarsi di lavorare
allo sviluppo della nuova vettura, non pare comunque troppo deluso dalla scelta
dei vertici Red Bull. Faccio le mie congratulazione a Christian – ha dichiarato
il pilota – anche se, ovviamente, cercherò di fare tutto il possibile per avere
l’opportunità di gareggiare. E’ grandioso essere con il team
Red Bull, lo spirito di squadra è eccellente e sia Christian che io potremmo trarre grandi benefici lavorando con
Coulthard”.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > Klien e Coulthard i piloti Red Bull