KO connessioni verso Asia e Medio Oriente

Mentre c’è chi parla di sabotaggio, l’ipotesi più veritiera sembra essere quella di una nave che sciaguratamente ha calato la propria ancora proprio sopra i cavi di collegamento della rete Internet.Da segnalare però che non si tratta del primo caso di interruzione su questa dorsale (Sea Me We 4, Sea Me We 3, Flag), già interessata nel gennaio scorso da un caso analogo a quello verificatosi negli ultimi giorni. Le operazioni per il ripristino delle normali funzionalità sono già in corso, così come continuano le indagini sull’accaduto.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > KO connessioni verso Asia e Medio Oriente