Kodak e Google per i cellulari Motorola

L’accordo con Google prenderà il via dall’inizio del 2006, e prevede l’aggiunta dell’icona Google all’interno del menù dei telefonini, ha dichiarato Scott Durchslag, General Manager of Global xProducts di Motorola. "Molti dei nostri clienti hanno richiesto l’integrazione di servizi di ricerca online all’interno dei dispositivi mobili. Con Google abbiamo reso ancora più facile l’accesso alle informazioni di cui hanno bisogno, quando ne hanno bisogno". Per quel che riguarda l’accordo tra Motorola e Kodac, la partnership sarà di durata decennale ed avrà lo scopo di promuovere lo sviluppo del mobile imaging. Saranno così migliorate le funzionalità di acquisizione di immagini dei camera phones, attraverso una collaborazione che comprende licenze, risorse, integrazione software, marketing e lo sviluppo congiunto di dispositivi mobili con funzioni di imaging. Ad esempio, Kodak fornirà i sensori CMOS per i cellulari Motorola e per i dispositivi mobili che verranno creati in futuro. Sempre i cellulari sviluppati da Motorola e Kodak potranno poi avvalersi di stampanti, chioschi e del sistema Kodak Easyshare della società Newyorkese. Antonio M. Perez, Chairman e CEO di Kodak, ha dichiarato: "Le nostre compagnie combineranno la conoscenza e l’esperienza tecnica per fornire un’esperienza di mobile-imaging proprio come la vogliono i consumatori". Gli accordi stipulati da Motorola con Kodak e Google spianano la strada alla prossima generazione di telefonini del brand americano.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > Kodak e Google per i cellulari Motorola