La crisi economica per il nuovo film di Moore

Per Michael Moore si tratta di una nuova sfida che inizia dalla constatazione che "i ricchi a un certo punto hanno deciso di non essere ricchi abbastanza".Riprendendo il discorso di "Roger and Me" (1989), il regista affronta il tema dell’attuale crisi economica partendo dalla realtà americana fino ad osservarne gli effetti a livello planetario. Non mancheranno j’acccuse destinati a lasciare strascichi…

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > La crisi economica per il nuovo film di Moore