La crisi in Italia: Mauro Marin, ex gieffino, mette in vendita il suo account facebook

MauroMarin-jugo

Il messaggio rivolto a tutti gli utenti ha destato stupore: “Cedo account Facebook con circa 300000 utenti. Per informazioni contattare in privato. Buon weekend“.

A scriverlo è stato Mauro Marin,  ex concorrente del Grande Fratello che, attraverso la sua pagina del noto social network, ha deciso di rimediare a modo suo alla crisi che c’è in Italia in questo periodo.

Dopo aver sottolineato che la pagina in vendita è la sua unica pagina ufficiale e che non ha nulla a che vedere con i fan club, Mauro decide di scherzarci sopra, forse a causa dei commenti non sempre positivi che aveva iniziato a ricevere.  ”Che dopo a dirla tutta x me il valore di questa pagina è inestimabile…. Vorrei ben vedere… Poi se arriva uno sceicco be’…. È la volta buona che scappo ai tropici e buonanotte ai suonatori ahahah“.

Le offerte non sono tardate ad arrivare e si è parlato anche di una cifra di 100000 euro per l’acquisto della suddetta pagina. Sebbene si sappia, ormai da diversi anni, che il giro di compravendita di spazi social è un vero e proprio business, soprattutto per le aziende di marketing e per coloro che sono in perenne ricerca di pubblicità, sorprende la “bonaria tranquillità” di Mauro Marin nel vendere, in parole povere, i suoi fan.

Cosa dovrebbe spingere gli utenti ad acquistare la sua pagina? Ma i 376mila “mi piace” che in essa sono contenuti, ovviamente! Il giovane salumiere di Castelfranco Veneto, dopo il breve successo del Grande Fratello, ha capito che la nuova frontiera per guadagnare dei soldi oggi è la rete ed è subito pronto, una volta ceduta la sua pagina, a crearne una nuova per ricominciare a guadagnare di nuovo.

I followers del gieffino però, non ci stanno e non tardano ad arrivare i primi commenti negativi per un comportamento più pragmatico che etico in senso stretto.  Mentre solo qualche anno fa, per guadagnare una cifra esorbitante, era necessario lavorare fino a tarda notte, dimostrare il proprio valore e, perché no, avere titoli che lo consentissero, oggi pare che il club degli ex famosi riesca a sbaragliare la concorrenza con idee povere ma in ogni caso, fino ad ora, vincenti.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > La crisi in Italia: Mauro Marin, ex gieffino, mette in vendita il suo account facebook