La Fabbrica di Cioccolato di Tim Burton

Al cinema da venerdì 23 settembre, "La Fabbrica di Cioccolato" narra la storia dell’eccentrico fabbricante di cioccolato Willy Wonka (Johnny Depp) e di Charlie Bucket (Freddie Highmore), un ragazzo dal cuore d’oro, la cui poverissima famiglia vive all’ombra della straordinaria fabbrica di Wonka. Spesso a casa Bucket, la cena è costituita da una ciotola di zuppa di cavoli allungata, che il piccolo Charlie è felice di dividere con la madre (Helena Bonham Carter), con il padre (Noah Taylor) e con tutti e quattro i nonni. La loro è una vecchia, piccola casa cadente e piena di spifferi, ma è ricca d’amore. Ogni notte, l’ultima cosa che Charlie vede dalla sua finestra è la maestosa fabbrica, e si addormenta sognando cosa ci sarà mai all’interno. Per quasi quindici anni nessuno ha mai visto un operaio entrare o uscire dalla fabbrica, o lo stesso Willy Wonka, ma misteriosamente enormi quantità di cioccolato vengono ancora prodotte e distribuite nei negozi di tutto il mondo. Un giorno Willy Wonka fa un annuncio straordinario. Aprirà la fabbrica e rivelerà "tutti i suoi segreti e le sue magie" a cinque ragazzi fortunati che troveranno i Biglietti d’oro nascosti in cinque comuni tavolette di cioccolato Wonka. Nulla renderebbe più felice la famiglia di Charlie che vederlo vincere, ma non hanno molte probabilità, possono permettersi di comprare solo una tavoletta di cioccolato all’anno, per il suo compleanno. Un giorno, per caso, una tavoletta di "Cioccocremolato Delizia al Triplosupergusto" entra nella vita di Charlie ed inizia una nuova storia, fatta di cioccolato e meraviglia. Al cinema da venerdì 23 settembre, "La Fabbrica di Cioccolato" è distribuito Warner Bros.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > La Fabbrica di Cioccolato di Tim Burton