La Fattoria: il ritorno di Angela Cavagna

In studio, con Barbara D’Urso, c’è invece Orlando Portento, il marito della Cavagna, ad animare gli spettatori con la sua sola presenza e con le battute che sono già un "cult". Un Raffaello Tonon più vispo che mai, accende poi la trasmissione. Il vincitore della passata edizione è tra i protagonisti indiscussi dei vari dibattiti che si aprono in studio e si scatena quando Randy Ingerman parla del suo rapporto con Katia Ricciarelli. Tornando al ritorno di Angela Cavagna, lo ricordiamo, questo arriva dopo l’uscita di scena di Alvaro Vitali, costretto ad abbandonare la comitiva su consiglio dei medici. "Sono una combattente – aveva dichiarato la Cavagna all’inizio – come il colonnello Travis di Fort Alamo rimango fino alla fine" e in effetti, questa volta è tornata per restare fino al termine della trasmissione. Per quel che riguarda i verdetti della puntata di mercoledì 8 marzo, l’eliminato è il modello Marcus Schenkenberg, mentre è Justine Mattera la nuova Pascià. E’ proprio lei a spedire in nomination "I cugini di campagna", che dovranno ora giocarsi la permanenza con Pamela Petrarolo, anche lei in nomination. Per il resto, tra "cammellate", "tricche e ballacche" ed eliminazioni, è passata un’altra settimana in Fattoria.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > La Fattoria: il ritorno di Angela Cavagna