La Ferguson nuda per beneficenza

Ma la scelta di spogliarsi davanti all’obbiettivo questa volta non nasce da interessi personali, ma dalla volontà di contribuire ad un progetto di beneficenza. Lo scatto, realizzato a Londra dalla fotografa di moda Pamela Hanson, verrà pubblicato sul libro “Four Inches”, un’iniziativa benefica realizzata dalla “Elton John Aids Foundation” per raccogliere fondi a sostegno della lotta contro l’AIDS. Sarah, ex moglie di Andre, terzogenito di Elisabetta II, non sarà la sola a comparire nella pubblicazione voluta dal baronetto Elton John. Insieme alla rossa altre bellezze, britanniche e non, verranno immortalate nella raccolta, come le modelle Kate Moss e Rachel Hunter o le attrici Romijn-Stamos e Lara Flynn-Boyle. Tutte indosseranno esclusivamente gioielli Cartier e calzature disegnate da Jimmy Choo. Filo conduttore i vertiginosi tacchi a spillo di oltre dieci centimetri (four inches, per l’appunto). Il libro verrà pubblicato solo nel 2005 e, a quanto dichiara la fondazione contro l’AIDS, sarà solo un elemento di un progetto benefico ben più articolato.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > La Ferguson nuda per beneficenza