La materia scura? Esiste!

Già perchè la materia oscura non è quantificabile in quanto non rilevabile per l’uomo. Grazie ad una ricerca coordinata dall’Istituto di Astrofisica di Parigi con ricercatori canadesi e francesi si è riusciti invece a dare un’entità a questa sconosciuta.Come? Utilizzando la fotocamera più grande del mondo, nel telescopio Canada-France-Hawaii Telescope ed osservando, dopo centinaia di scatti, i così detti effetti effetti gravitazionali; si è così risuciti a dare una massa e quindi una dimensione alla materia oscura.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > La materia scura? Esiste!