La musica di Mozart è un toccasana per i bebè

Analizzando le risposte dei bebè a vari tipi di musica e a diversi compositori, gli scienziati sono giunti alla conclusione che proprio le melodie di Mozart costituiscono un vero toccasana nel corretto sviluppo del bambino.Secondo Ronit Lubetzky, a capo dello studio, le note del compositore austriaco sembrano agire a livello celebrale riducendo il fabbisogno di calorie, un fattore importantissimo quando si tratta di bambini prematuri che devono acquistare peso rapidamente. Ulteriori indagini dovranno analizzare nel dettaglio i motivi di quest’azione benefica della musica di Mozart, ma secondo gli studiosi israeliani gli effetti sono ben evidenti.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > La musica di Mozart è un toccasana per i bebè