La Nannini ad un passo da Basic Instinct 2

A rivelare la curiosa notizia è il settimanale Vanity Fair, con un’intervista alla rocker senese. Il primo contatto tra il mondo di Gianna e quello di Sharon risale al gennaio 2005, nello splendido scenario dell’isola di Bora Bora, dove proprio la troupe della rivista si trovava per un set fotografico con protagonista l’attrice americana. Tra uno scatto e l’altro, Sharon si trova tra le mani un numero di Vanity Fair vecchio di circa un anno e chiede allo staff: "Questa chi e? Andrebbe proprio bene per il nuovo Basic Instinct". Eccoci arrivati alla "sliding door". La donna immortalata sulle pagine del settimanale è Gianna Nannini. "Quando arriva il copione non ne rimango folgorata – rivela la cantante – Ma siccome a volermi, con una determinazione pazzesca, è una come la Stone, non posso fare a meno di essere incuriosita". La grintosa artista italiana, scelta nel ruolo di un’amica della protagonista, si presenta a Londra per il provino. "Mi parte un emozione che non conosco – commenta la Nannini – …a quel punto penso che devono avere davvero sbagliato persona". Chiusa la porta dello studio di Soho, il cinema è già alle spalle e per Gianna Nannini non resta che gettarsi nell’avventura di "Sei nell’anima". Da lì a poco arriva il grande successo del Cd e quello di "Basic Instinct 2" diventa un gustoso aneddoto da ricordare… nulla più.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > La Nannini ad un passo da Basic Instinct 2