La Nazionale fa sognare i tifosi: in 23,3 milioni contro la Germania

Un’avventura a Euro 2012 cominciata in sordina, complice la sciagurata amichevole con la Russia, ma che si sta dimostrando un trionfo per la Nazionale italiana, in termini di risultati sul campo e di seguito televisivo. In attesa della finale Italia-Spagna di domenica, infatti, nella partita contro la Germania gli azzurri hanno fatto registrare il record di telespettatori per una partita dell’Europeo sulle reti Rai: 23 milioni 255 mila, con uno share del 79.55%.

Un risultato da record, ma non per un grande classico come Germania-Italia. Per la serie corsi e ricorsi storici, nella semifinale dei Mondiali 2006, anche quella vinta dall’Italia che poi divenne Campione del Mondo, i telespettatori furono 23 milioni 766 mila, con uno share del 79.52%.

Gli azzurri tornano a conquistare il pubblico dopo lo sciagurato Mondiale in Sudafrica, quindi, e la testimonianza arriva anche dalle piazze delle grandi città, con i tifosi protagonisti davanti ai maxi-schermi e nei cortei del post partita. L’entusiasmo è alle stelle e, siamo sicuri, per la finale di Euro 2012 tra Spagna e Italia, in programma domenica 1 luglio alle 20:45, sarà un nuovo record di ascolti. Nonostante lo scarso seguito di tifosi sugli spalti polacchi e ucraini, ma questa è colpa della crisi, i giocatori azzurri sanno di poter contare sul classico dodicesimo uomo in campo: i tifosi.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > La Nazionale fa sognare i tifosi: in 23,3 milioni contro la Germania