La pupa e il secchione: lo show di Monti

Lo sostiene, ad esempio, Nora, uscita dal programma insieme a Congedo nel corso della puntata di ieri, 16 ottobre. Durante lo show in prima serata, la pupa accusa Monti senza alcun riguardo, definendolo falso e costruito. Il secchione tenta di replicare, ma appare spaesato, letteralmente travolto dagli eventi. Tenta di piangere ma, come sottolinea la stessa Nora, mancano le lacrime. A difenderlo ci pensano Ilaria, sua partner, e la Panicucci, che non hanno alcun dubbio sulla genuinità di Monti. A muovere qualche critica, oltre a Platinette che si ribella ai suoi modi poco cortesi, spunta però anche Alessandra Mussolini, presidentessa di giuria, che fa notare come l’egocentrico secchione sia diventato troppo aggressivo, rivelando una parte di sé poco piacevole. Le difese di Monti non convincono, anche se è comprensibile l’impatto che il reality ha portato nella sua vita. E se la Panicucci gli ricorda che ora è un personaggio famoso, seguito da un pubblico che gli vuole bene, lui si commuove e ammette di aver paura. Nel frattempo, si è risolto l’insolito triangolo che vedeva Omar affiancato da due pupe, Ilaria e Laura: ad avere la peggio è stata quest’ultima, Miss Padania, cosa che sembra aver rincuorato anche Monti, nonostante avesse provato con insistenza a conquistarla. In generale, dopo l’uscita di scena di Nora e Congedo, rimangono a contendersi il premio finale le coppie formate da Silvia e Spinò, Rosy e Sala, Elisa e Del Monte e, naturalmente, dai favoritissimi Ilaria e Monti.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > La pupa e il secchione: lo show di Monti